Ormai è noto, dall’1 marzo 2018, la Confederazione ha deciso di introdurre l‘obbligatorietà della decisione d‘imposizione elettronica all‘importazione, e quindi di eliminare definitivamente l’invio cartaceo (su carta gialla) delle decisioni d’imposizione Iva e Dazio.

Cosa comporta questo?


Semplice – non per tutti – è obbligatorio archiviare in formato elettronico il certificato Iva, l’eventuale Dazio e i due file Xml (che certificano l’ufficialità dei primi due).

Volendo essere sempre utili ai nostri clienti – e non solo – abbiamo pensato di offrirvi questo servizio, facendovi risparmiare tempo e denaro.

Come?

Fornendovi un file periodicamente con i vostri certificati, tra cui:

• decisione d’imposizione Iva

• l’eventuale decisione d’imposizione dazio

• i due file Xml.

I documenti dovranno essere salvati ed essere consultabili qualora l’ufficio delle contribuzioni li richiedesse.
Ovviamente siamo a disposizione per chi ha sdoganato da noi ed è nostro cliente.

Se siete interessati a ricevere un’offerta, scriveteci!