Dichiarazione di origine: documenti necessari per ottenerlo. Privacy Policy

La certificazione d’origine dei prodotti esportati dalle aziende avviene se nella fattura è presente il certificato d’origine e/o attestazione dell’origine che accompagna la merce all’estero fino al Paese di destinazione.

 

Regole d’origine

Le regole che attestano l’origine del prodotto definiscono la sua condizione, per poter essere dichiarati originari di un Paese.
Queste regole valgono per tutti i prodotti; le sole eccezioni riguardano i prodotti per il quale la Svizzera ha firmato degli accordi economici bilaterali e regole fissate negli accordi di libero scambio dove possono essere presenti semplificazioni in materia di esportazione.

 

Documenti necessari per la certificazione d’origine.

Per le merci non preferenziali, ovvero per le quali non vi sono stati accordi particolari, per ottenere la certificazione d’origine, sono necessari i seguenti documenti:
– certificato d’origine
– attestazione d’origine – timbro sulle fatture
– attestazione in terna qualora il venditore e l’acquirente risiedano in territorio elvetico
– modulo A o certificato d’oirgine FORM A per quelle merci che provengono da paesi in via di sviluppo

Per le merci preferenziali, questi i documenti richiesti:
– certificato di circolazione delle merci
– dichiarazione EUR1 o EUR-MED prestabilità sulla fattura con merce di valore inferiore a 10’300.- CHF o 6’000 Euro;
– Modulo A, GSP per le merci provenienti da paesi in via di sviluppo.

Controllate che tutta la vostra merce abbia il certificato di origine. 

È un lavoro scrupoloso e svolto da professionisti del settore, che richiede anche esperienza per muoversi tra i tanti prodotti che stanno sempre più aumentando, pertanto invitiamo sempre a rivolgersi a professionisti del settore, per evitare di incorrere in rallentamenti nello sdoganamento o inutili sanzioni.

Contattaci con il form sottostante o chiamaci. Sarete ricontattati il prima possibile.